Torna al Blog

Dimensioni della ceramica: un gioco di forme

Dimensioni della ceramica: un gioco di forme

Le collezioni di Ceramica Rondine offrono una grande varietà di formati e dimensioni. La scelta della giusta piastrella o del decoro più azzeccato rappresenta il primo passo per la messa a punto di un progetto architettonico a tutto tondo.

Scegliere la ceramica per vestire la propria casa significa affidarsi a un materiale durevole, compatto e inerte. Questa superficie riveste magnificamente pavimenti e muri di cucine, salotti, camere da letto e bagni, offrendo una serie di vantaggi, un equilibrio ricercato di performanti caratteristiche tecniche ed estetiche.

Le piastrelle in gres porcellanato offrono infatti una serie di certezze: 6 punti chiave giocano a loro favore.
#1 Resistenza
#2 Impermeabiltità
#3 Atossicità e sicurezza (perché ingelivo e incombustibile)
#4 Versatilità
#5 Praticità
#6 Elevato rilascio termico con riscaldamento a pavimento

Ma non è tutto. Il gres porcellanato - un materiale estremamente compatto ottenuto da una miscela di argille, quarzi e altri minerali - non si esaurisce nei plus visti sopra. La sua grande forza sta nella versatilità, una modularità estetica che gli consente di vestire forme variegate, assumendo sembianze diverse.
Elegante e raffinato, oppure minimal e monocromatico: ogni stile e tendenza trova interpretazione in superfici che si aprono a un numero davvero impressionante di possibilità.

Per realizzare tra le pareti di casa un look deciso, occorre dar vita a un dialogo coerente tra i vari complementi d'arredo e le soluzioni a pavimento o rivestimento.

Il formato minuto è la soluzione ideale per quanti desiderano ottenere un appeal tradizionale. Il formato quadrangolare - quadrato o rettangolo che sia - si adatta perfettamente a questa inclinazione estetica.
Rientra in questa categoria il mosaico, un prezioso tassello che si caratterizza per inclusioni materiche multicolore o monocromatiche. Le sue dimensioni variano, ma l’effetto che si ottiene è in gran parte quello di un richiamo prezioso: rivestirne una specifica zona della casa significa scoprire nella decorazione ceramica un nuovo fascino materico.
Dimensioni più importanti incontrano invece il gusto di quanti chiedono alla propria abitazione uno spirito contemporaneo. Ecco allora che le grandi lastre in ceramica vestono le metrature in un'ottica progettuale che privilegia la continuità visiva.
Cosa dire poi dei colori? La tavolozza di colori realizzabili sui vari formati è davvero impressionante: i pigmenti aggiunti nell'impasto rendono possibile ogni tipo di colorazione. Uno stesso colore, poi, può essere brillante o riflettente, creando effetti visivi anche molto diversi.
Ulteriore possibilità creativa interessa poi la composizione. Mixare forme diverse conferisce alla pavimentazione un movimento sinuoso e coinvolgente. Anche la posa entra in questo gioco di forme e dimensioni: le piastrelle possono infatti essere posate dritte oppure sfalsate, in diagonale o a spina di pesce.
Variabili, queste, che l’universo materico di Ceramica Rondine racconta in una vasta gamma di collezioni.

None

Piccole tessere per dettagli preziosi

Con la collezione Mystique di Ceramica Rondine è possibile dare un tocco di eleganza a un particolare angolo della casa. La zona bagno, ad esempio, scopre in questa fedele riproduzione della Indian Slate un gioco interessante di facce e grafiche.
Parliamo di un mix cromatico che si configura come una serie di risalti tridimensionali. Questi richiamano l'ardesia e il suo aspetto vivo e vissuto.
Il formato utilizzato è quello del 4,6x4,6cm, minuto e prezioso, adatto anche per la cucina.

None

Lastre rettangolari: la materia รจ di casa

Le lastre in ceramica 15x100 cm donano un look attuale e ricercato a ogni ambiente della casa. Ceramica Rondine le propone in Docks, la collezione che rievoca la consistenza, il sapore e le sembianza di materie raffinate e di tendenza quali sono i cementi. Ad animare la superficie incontriamo i colori naturali di Copper, Silver e Natural, che hanno anche il grande pregio di incrementare la percezione degli spazi.