Torna al Blog

Il gres nel suo habitat naturale. L'effetto legno.

Il gres nel suo habitat naturale. L'effetto legno.

La ricerca di una dimensione abitativa più vicina alla natura, ai suoi colori, ai suoi tratti più suggestivi e alle sue affascinanti sculture paesaggistiche, fornisce inedite ispirazioni per ogni spazio della casa.
Le linee sinuose, i toni morbidi e i colori della terra, della salvia, della creta e del fango si ritagliano un ruolo di primo piano nella scelta degli elementi d’interior design. Pensiamo a sanitari dai contorni sinuosi, a delicati lavabi ispirati al moto delle onde, a poltrone e sofà dalle cromie terrestri.

Ma l’habitat naturale non si limita a insediarsi negli spazi domestici come complemento d’arredo. Trova infatti una fedele e inedita interpretazione anche a pavimento o rivestimento.
La profonda ricerca tecnologica che ha interessato la ceramica made in Italy ci consente di progettare e mettere a punto fedeli campionature fotografiche e morfologiche dei materiali presenti in natura. Primo fra tutti il legno, una delle più antiche superfici da costruzione, oggetto di molteplici utilizzi sul fronte edile: pensiamo al suo carattere strutturale, decorativo o isolante. Questo elemento parla oggi una seconda lingua, quella dell’interpretazione fedele e ricca di dettagli.
Con il gres porcellanato le venature, i nodi e la resa tattile del legno danno vita a boiserie pregiate che richiamano i processi artigianali e le lavorazioni di antica tradizione. La ceramica ha poi il grande vantaggio di soddisfare uno degli ultimi trend dell’interior design: quello che vuole la continuità tra gli ambienti della casa. Se la cucina diventa un tutt’uno con la sala, anche il bagno deve riflettere elementi d’arredo coerenti con la zona giorno e la camera da letto.
Sotto questo punto di vista la superficie ceramica che riprende l’effetto legno è la scelta migliore, perché non si limita ad offrire una precisa e puntuale eleganza estetica, ma garantisce tutti quei vantaggi di un materiale resistente e pratico, quale è il gres porcellanato.
Ceramica Rondine ha progettato e messo a punto numerose collezioni che ripercorrono la vivace naturalezza del legno, per incontrare stili e gusti diversi.

None

Il fascino rustico di una baita accogliente

Con Salvage e il suo innovativo formato lungo un metro l’effetto invecchiato si anima a pavimento, per offrire impatti fortemente realistici in 24 soluzioni grafiche differenziate.
Gli effetti del tempo s’imprimono sulla tavola per ricreare l’accogliente atmosfera di una baita in montagna o di una cascina rustica.
Sapienti mani artigiane sembrano aver forgiato le lastre, mentre la palette cromatica e le texture raccontano gli effetti della luce del sole o delle esposizioni agli agenti atmosferici.
Questa collezione fa rivivere il profumo legnoso di alcuni pub anglosassoni, il loro vociare allegro e sprigiona un calore senza paragoni.

None

Lo stile nordico e il suo appeal minimal

Con Visual Ceramica Rondine ricrea il gusto nordico per gli ambienti semplici e puliti, generalmente contraddistinti da elementi chiari, pezzi di design vintage e forte protagonismo della luce e dell’elemento naturale.
Con questo gres effetto legno le vibranti atmosfere del Nord creano a pavimento uno stile fresco, giovane ed esclusivo.
La casa vive una favola d’altri tempi, ricca di complementi in legno naturale e impreziosita da dettagli rétro, elementi colorati o tocchi giocosi come la parete lavagna.
Elementi, questi, che creano un dialogo unico e perfetto con le nuances delle piastrelle di Visual: toni che vanno dal panna al sabbia, delicate cromie che dilatano la percezione dello spazio in modo incredibilmente ricercato.

Ceramica Rondine ti accompagna in una FORESTA DI GRES

Le proposte effetto legno danno vita a un nuovo concept materico: la FORESTA DI GRES, l’innovativo progetto ecosostenibile di Ceramica Rondine, un mix di collezioni dalle forti sensazioni tattili. Le venature del legno riscaldano le pareti domestiche con un inedito appeal, il calore del noce americano, il gusto del materiale vissuto, o la semplicità di un parquet ceramico minimal disegnano nuove coordinate abitative, fortemente contemporanee.