Guida
allo stile

Notizie, consigli di stile e curiosità dal mondo della ceramica

Mettici un pizzico di brick, ed è subito urban style

La massima espressione dello stile urban sono i loft dagli spazi importanti e generalmente caratterizzati da alti soffitti, elementi divisori e strutturali a vista.
Per far correre la mente verso le atmosfere tipiche di alcuni quartieri di New York, come l'affascinante ed esclusivo Tribeca, occorre in primis dare un tocco industriale agli spazi che abbiamo a disposizione.
L’occhio deve riconoscere e afferrare un linguaggio architettonico capace di raccontare una precedente vita edile, ricca di echi di cantieri e animata da operai al lavoro.

None

Sotto questo punto di vista gli elementi strutturali, come i pavimenti e le pareti, rivestono un ruolo di primissimo piano. Pensiamo a un rivestimento con mattoni a vista e al senso di calore e accoglienza che questi elementi riescono a sprigionare. Una parete dedicata a un rivestimento di questo tipo ha il grande potere di circoscrivere magnificamente una parte della casa, donandole un tocco rough-chic tutt’altro che scontato.

Una soluzione di questo tipo ha poi il grande valore di vestire la casa meglio di qualunque scelta d’arredo.

È proprio per ricreare questo effetto che Ceramica Rondine mette a punto una nuova collezione: si chiama Brick Generation, è una perfetta sintesi di contemporaneità e fascino atemporale.

Parliamo infatti di un rivestimento che riproduce con impressionante fedeltà la superficie e la resa tattile del mattone.
La sua ruvidità, un’intensità materica senza precedenti, viene proposta e declinata in un’ampia tavolozza cromatica che fa rivivere, in 10 mm di spessore, l’affascinante essenza del mattoncino.

Affidarsi alla personalizzazione degli spazi in ottica brick ci consente poi di giocare con pochi e semplici oggetti per mettere a punto un look 100% urban.

None
None

Possiamo infatti scegliere elementi ed accessori come il classico baule, le immagini iconiche, gli arredi realizzati con materiali di riciclo oppure provenienti da scarti di lavorazione. E il gioco è fatto. In cucina poi, possiamo optare per i colori vivi e accesi per la zona cottura, lasciando che un grande tavolo in legno massiccio domini l'intero spazio a disposizione.

Sarà sufficiente sfumare le pareti con un tono neutro, abbondare con elementi in legno ed elettrodomestici high tech, per realizzare il perfetto compromesso di gusto antico e minimal contemporaneo. In poche parole, lo stile urbano.
Quel fascino rétro che unisce magnificamente un pizzico di vintage con le contaminazioni che ci riportano a una Londra d’inizio Ottocento, nel pieno della rivoluzione industriale.
Quel gusto che parte da un dettaglio tutt’altro che insignificante: il gres effetto mattone di Brick Generation!