For better viewing, we recommend using the latest version of the Internet Explorer browser (click here to download it).
With non-upgraded versions, navigation as well as proper display of content may be compromised.



Guida
allo stile

Notizie, consigli di stile e curiosità dal mondo della ceramica

3 idee per ristrutturare la zona notte

La stanza da letto è l’ambiente più intimo e autentico della casa: quello meno patinato, in cui ci sentiamo realmente liberi da costrizioni ed etichette, sia nel modo di vivere che di progettare i nostri spazi.

Letto, comodini, armadio e tutti gli arredi devono senza dubbio rispecchiare i nostri gusti e darci il benvenuto dopo una giornata di fatiche; luci rigorosamente soffuse e naturali sono invece utili a favorire il senso di relax e a rendere l’ambiente ancor più accogliente e confortevole.

Se arredo e illuminazione chiaramente giocano un ruolo fondamentale, è altresì vero che pavimenti e rivestimenti non sono affatto da trascurare.

Le piastrelle in gres porcellanato rappresentano una scelta vantaggiosa per rifinire anche la zona notte: grazie all’ampia gamma di proposte, patterns, colori e texture, la ceramica assicura una formidabile resa estetica in associazione a prestazioni tecniche superiori.

Non dimentichiamoci inoltre che la ceramica gode di proprietà anallergiche e antibatteriche: è il materiale perfetto quindi per rivestire la cameretta dei nostri bambini, permettendogli di studiare, giocare e rilassarsi in tutta sicurezza.

L’offerta messa a punto da Ceramica Rondine si compone di una miriade di effetti e collezioni in gres trendy e versatili, perfette per esaltare qualsiasi stile e idea d’arredo. Vediamone insieme alcune!

Se pensiamo ad ambienti intimi, confortevoli e accoglienti, i parquet in legno sono di certo in cima alla lista delle preferenze per ciò che riguarda i pavimenti.

Versatile ed eternamente chic, il legno permette di giocare con arredi, carte da parati e accessori cool, creando un ambiente piacevole e all’insegna del relax.

Ma sappiamo bene quanto un parquet possa essere delicato e ostico da pulire, per non parlare della sua resistenza a urti, graffi e calpestio: per questo, sempre più progettisti e designer si affidano al gres porcellanato effetto legno per realizzare progetti residenziali di classe e all’insegna della praticità.

Bricola è una delle collezioni in ceramica effetto legno proposte da Ceramica Rondine, ispirata alle superfici in legno corrose dall’acqua presenti nella laguna veneziana.

Disponibile in diverse colorazioni, mosaici e pezzi speciali, Bricola riproduce fedelmente le imperfette scanalature del legno su una piastrella dal formato innovativo: 30x120 e 20x120 rettificato, assicurando la massima versatilità.

 

Gli amanti del minimal-chic apprezzeranno particolarmente la sofisticata e pacata eleganza di Baltic, una collezione ceramica ispirata alla pietra inglese Burlington. Sobria, naturale e caratterizzata da originali disuguaglianze cromatiche, Baltic fonde bellezza e sicurezza attraverso i suoi numerosi formati rettificati e la palette di colori dalle sfumature moderne e rassicuranti, in grado di abbinarsi a qualsiasi scelta stilistica. Impossibile sbagliare!

None

Si sa, relax e comfort molto spesso vanno a braccetto con agio e benessere: le stesse sensazioni che Canova, la serie di lastre in ceramica effetto marmo firmata Rondine, è in grado di ricreare nei vostri ambienti. Perché non sceglierla dunque per impreziosire i pavimenti della camera da letto? Le sei tonalità proposte, dal bianco ottico al nero plumbeo (attenzione alle dimensioni della stanza in caso la scelta ricada su colori scuri!), disegnano ambienti spettacolari e non convenzionali, da arricchire con elementi d’arredo di design o pezzi vintage.

Per un risultato finale ancora più glam, vi consigliamo di applicare la stessa tipologia di pavimento in tutta la casa per ricreare un effetto di continuità tra i vari ambienti davvero très chic.

E voi, avete già scelto il vostro effetto preferito per progettare la camera da letto?