Per una migliore visualizzazione si consiglia di utilizzare l'ultima versione del browser Internet Explorer (clicca qui per scaricarla).
Con versioni non aggiornate, è possibile che la navigazione così come la corretta visualizzazione dei contenuti siano complomesse.

Guida
allo stile

Notizie, consigli di stile e curiosità dal mondo della ceramica

I valori del gres: resilienza

Pavimenti e rivestimenti rappresentano per la casa una scelta fondamentale con cui si cerca di trovare il giusto equilibrio tra eleganza e funzionalità. Si tratta infatti di elementi strutturali, che devono essere prima di tutto resistenti, ma che svolgono anche un’importante funzione estetica all’interno della casa.

Dotare lo spazio abitativo di materiali performanti lascia spazio alla possibilità di sperimentare con l’aspetto estetico delle superfici per rendere accoglienti e piacevoli gli ambienti in cui si vive.

Si può scegliere tra una vasta gamma di materiali, raffinati e intrinsecamente resistenti: dal legno alla pietra, dal cemento alle resine. Il gres rappresenta tuttavia la soluzione ottimale per rivestimenti e pavimenti resistenti ma anche versatili, che giocano con formati, finiture, colori e decori.

Per il gres resistenza significa intrinseca durevolezza. Questo materiale non è soggetto a graffi, incisioni, effetti del calpestio. Anche posato in ambienti esterni, resiste perfettamente agli agenti atmosferici, senza subire ossidazione e mantenendo intatta la sua bellezza con il passare degli anni.

Ma con il gres resistenza diventa anche sinonimo di resilienza. Un pavimento è resiliente quando garantisce una grande flessibilità: ciò significa che è in grado di deformarsi se sottoposto a sollecitazioni senza subire variazioni alla sua struttura e forma originale.

Con 20mm di spessore i pavimenti in gres firmati Rondine, sottoposti a pressione superficiale fino 1.115 kg, hanno la capacità di deformarsi in maniera flessibile riacquistando la configurazione iniziale una volta eliminata la sollecitazione esterna.

La resilienza del gres porcellanato garantisce dunque prestazioni migliori rispetto ad altri materiali per natura resistenti quali pietra e legno. Per questo il gres è un materiale adatto alla posa anche in spazi commerciali, come negozi, ristoranti e hotel, con una resa estetica in grado di sorprendere anche i gusti più esigenti.

La versatilità del gres Rondine restituisce e imprime sulle piastrella la bellezza e il fascino dei materiali più disparati, per vestire i pavimenti con suggestivi effetti materici e accattivanti gradazioni cromatiche: dalle pregiate venature del legno, all’essenzialità della pietra, fino all’effetto tessuto arricchito da pattern geometrici.

Solo una superficie resiliente e immutabile come il gres può dare definizione ad ogni idea di stile.