Per una migliore visualizzazione si consiglia di utilizzare l'ultima versione del browser Internet Explorer (clicca qui per scaricarla).
Con versioni non aggiornate, è possibile che la navigazione così come la corretta visualizzazione dei contenuti siano complomesse.

Guida
allo stile

Notizie, consigli di stile e curiosità dal mondo della ceramica

Dal classico al contemporaneo: quale stile si addice alla camera da letto?

Nessun ambiente della casa rispecchia il carattere e la personalità di chi la vive quanto la camera da letto. Per questo, è importante saperla personalizzare ma, si sa, è facile perdersi tra i tanti stili oggi disponibili.

Noi ne abbiamo selezionati per voi quattro completamente differenti, ideali per chi è alla caccia di spunti per rinnovare o arredare da principio la camera da letto.

Rustic-chic con Inwood

Quello rustico è tra i trend che più cavalcano l’onda della popolarità in questo momento, grazie al calore dei suoi arredi dal fascino “rurale” e irresistibile. Se anche voi siete tra coloro che sono rimasti folgorati dallo stile rustic-chic, il primo passo per ottenerlo è fare spazio al legno e alle sue venature ospitali e riscaldanti.

None



Indubbiamente riconducibile a questo stile, la nuova serie Inwood propone superfici ceramiche dal carattere ruvido, disponibili nei formati 15x100 e 7,5x45. I colori, principalmente declinati in tinte calde, esaltano tutta la naturale essenza e imperfezione del materiale ligneo, reso ancor più unico dalle ricercate stonalizzazioni capaci di dare vita ad avvolgenti giochi di contrasti e sfumature al contatto con la luce.

Classica ma non troppo con Woodie

Per chi preferisce linee più classiche ma al contempo moderne, il consiglio è di optare per un mix&match di elementi decorativi che evocano la Belle Epoqué, intarsi e richiami alle tradizioni abbinati ad arredi dagli accenti più minimal e dal design elegante e funzionale.


Aggettivi che ben si prestano a descrivere la collezione Woodie design by Andrea Castrignano.

Realizzata nell’esclusivo formato Chevron in foto – particolarmente di moda nella Parigi haussmanniana del 19° secolo – Woodie è proposta sia in nuance di colore calde e classiche (Beige e Brown) sia in tinte più fredde e moderne (Green, Blu, White), ciascuna ideale per realizzare piacevoli giochi cromatici nella posa a pavimento.

None

Romantica e sognante con Palissandro

Tonalità tenui e polverose dall’indole romantica sono un must-have per chi vuole trasformare la camera da letto in un ambiente sognante dallo stile delicato ma suggestivo, in cui atmosfere dal fascino shabby e provenzale si uniscono ad arredi dall’accento retrò, a pizzi e merletti. Se il vostro animo è dichiaratamente romantico, la scelta per le piastrelle della stanza non può che ricadere su Palissandro.

None



La serie in gres porcellanato reinterpreta alla perfezione l’omonimo marmo italiano, declinato in nuance rassicuranti, tra cui il White in foto.

Capace di conferire un senso di serena opulenza, frutto del movimento diffuse delle sue venature, Palissandro vanta molteplici formati: 30.5x60.5 naturale, 30x60, 60x120 e 30x120 rettificati, anche nella versione lappata. 

Eclettica e contemporanea con Denim

Se per la vostra camera da letto siete alla ricerca di dettagli meno shabby, il consiglio è di optare per linee industriali, più spartane e senza fronzoli, facendo spazio a tonalità sobrie abbinate con cura e creatività.



Troppi colori vi mandano in confusione? Niente paura, ci pensa Denim. La nuova collezione in gres effetto tessuto è disponibile in sei tonalità - White, Beige, Grey, Light Grey, Dark e Blue – da abbinare tono su tono o a contrasto alle nuance notate NCS®©.

Piccolo consiglio: non abbiate timore di inserire elementi cromatici alternati. Quest’ultimi sapranno infatti richiamare i modelli delle carte da parati, donando alla parete dinamicità e leggerezza.

None