Torna al Blog

Cersaie 2016. Anticipazioni da Casa Rondine.

Cersaie 2016. Anticipazioni da Casa Rondine.

In attesa del Cersaie 2016, abbiamo intervistato Maurizio Cornia, Product manager di Ceramica Rondine.

None

Intervista a Maurizio Cornia, Product manager

In attesa del Cersaie 2016, l'evento più importante dell'anno ceramico, abbiamo intervistato Maurizio Cornia, Product manager di Ceramica Rondine.

Ceramica Rondine nel 2016 ha fatto nuovi investimenti in ricerca e innovazione di prodotto. Quali i principali?

Abbiamo realizzato nuovi formati fra cui:

>> il listello 7,5x45

>> il formato 24x120 da pressa.

Grazie all’introduzione di nuovi stampi speciali abbiamo ottenuto una squadratura del pezzo regolare, un prodotto più pulito e preciso, che perfeziona le performance del prodotto e migliora la posa, soprattutto dei listelli di grande formato.

None

Rondine, un partner per i Rivenditori

Nel corso dell’anno avete anche predisposto nuovi strumenti di lavoro per la Showroom. Cosa proponete ai Rivenditori?

Non ci consideriamo un semplice produttore, ma un interlocutore di fiducia, attento alle esigenze dei Rivenditori, per questo amiamo creare delle vere e proprie partnership e frequentare il punto vendita.

Abbiamo innovato i servizi e aderito alle principali piattaforme per progettazione di ambienti, utilizzate nelle showroom di tutto il mondo, come Domus3D, PaletteCAD, TileLook, ViSoft.

Tutti ottimi strumenti per la valorizzazione del prodotto ceramico ma anche per la promozione alla vendita, perché in grado di soddisfare le esigenze del Rivenditore e del cliente finale.

Sempre interpretando le esigenze dei rivenditori, quest’anno abbiamo realizzato il Quaderno di Lavoro, un book con soluzioni creative per la realizzazione di nuovi ambienti, abbinamenti e accostamenti di prodotto.

None

Dentro la dimensione Colore

La vostra ricerca riguarda anche il mondo colore. Da dove deriva questa propensione alla dimensione cromatica del design?

Vogliamo essere un partner per i progettisti, per questo siamo sempre più attenti a tale dimensione e alle tendenze in fatto di colore. Da alcuni anni abbiamo una collaborazione con NCS che ci consente di andare incontro a esigenze estetiche e progettuali di Architetti e Interior Designer. E prosegue la collaborazione con Andrea Castrignano che ha visto in Rondine un’azienda attenta al colore.
Da qui sono nati tre nuovi progetti disegnati e firmati da Andrea Castrignano, che presenteremo al Cersaie 2016.

Qualche anticipazione su questo nuovo progetto?

Sarà una sorpresa. E invitiamo tutti i nostri clienti a visitare la mostra di Ceramica Rondine al Cersaie.

A proposito di Cersaie, quali altre novità ci aspettano?

Le novità saranno tante. Presenteremo nuove collezioni, nuovi formati da pressa che il pubblico potrà toccare con mano direttamente a Bologna, dal 26 al 30 settembre.

None

Brick Generation torna al Cersaie

In Italia siete stati fra i primi a proporre il Brick, prodotto che ritroveremo al Cersaie e sta conoscendo grande successo nei paesi da cui ha tratto ispirazione… Inghilterra, Stati Uniti d'America...

Come sta evolvendo la vostra Brick Generation?

Il progetto nasce da un’intuizione del nostro Presidente Lauro Giacobazzi.

Sollecitati da questa idea abbiamo sviluppato la Brick Generation, progetto che continua ad evolvere.

Intanto potete trovare una panoramica del progetto sul nuovo sito dedicato. 

None

Cresce il progetto Foresta di Gres

Oltre al Brick, quali sono i prodotti più apprezzati di Ceramica Rondine?

Siamo riconosciuti per la completezza di gamma dei nostri progetti in legno.

25 collezioni in gres porcellanato effetto legno di differente ispirazione, confluite nel progetto Foresta di Gres, un grande collettore ceramico distinto da un’offerta molto ampia di design, texture, colori e formati, tutti da pressa per interni ed esterni. 
Anche questo progetto sta evolvendo e ne daremo prova al Cersaie 2016.
Fra le novità di prodotto che possiamo anticipare, la presentazione della collezione Greenwood.

Inoltre presenteremo un formato assolutamente inedito per l’Italia, che propone un nuovo concetto di posa con la collezione Vintage. Per questo progetto abbiamo riprodotto su ceramica il formato classico dei pavimenti in legno a spina. La collezione è disponibile in 3 colori, sia in formato 7.5x45 cm che nel formato Chevron da pressa 7.5x40.7 cm.

Vi diamo quindi appuntamento al Cersaie - dal 26 al 30 settembre 2016 - presso il Quartiere Fieristico di Bologna.

Padiglione 16

Stand A42-B39 - B42-C39