Guida
allo stile

Notizie,
consigli di stile
e curiosità
dal mondo
della ceramica

Grigio perla per le pareti

Grigio perla per le pareti

Nessun colore sa essere altrettanto versatile quanto il grigio perla. Estremamente raffinata ed elegante, questa tonalità dalle affascinanti sfumature è la tinta perfetta per le pareti, abile nel dare luce e valorizzare le forme, i materiali e le altre nuance a cui venga accostata.

Ecco i nostri suggerimenti su come abbinarla al meglio.

In Armonia

Spesso erroneamente considerato un colore troppo convenzionale o eccessivamente freddo, il grigio perla, al contrario, è una tonalità che colpisce e stupisce. Ideale per creare raffinate scale cromatiche, si sovrappone alla perfezione ad altre tonalità di grigio più scure o più tenui e polverose. 

Icon

None

Il risultato sarà una piacevole scala di grigi, intensa, delicata e adatta ad ogni stile abbiate scelto per la vostra casa, dal più moderno al più classico. In foto l’esempio con la nostra collezione Icon a pavimento e le tonalità tono su tono notate NCS– Natural Colour  System®©.

Pareti grigio perla

A Contrasto

Perfetto con il bianco o con tonalità neutre, il grigio perla è ideale da abbinare anche alle cromie più forti e audaci per dare agli ambienti uno spirito più attuale. Scelto come colore base per le proprie pareti, quando accostato a tinte accese per i complementi d’arredo, come il rosso o il senape notati NCS®©, saprà donare alla stanza un’atmosfera interessante e di gran gusto. 

Icon

Senza tempo e tremendamente elegante anche la combinazione con il nero o il marrone.